Cosenza - Paola: mete d'arte e religione

Cosenza - Tour - Visita guidata - Escursioni - Guide Turistiche Associate Calabria - Italy
Cosenza - Tour - Visita guidata - Escursioni - Guide Turistiche Associate Calabria - Italy
Paola - Tour - Visita guidata - Escursioni - Guide Turistiche Associate Calabria - Italy
Paola - Tour - Visita guidata - Escursioni - Guide Turistiche Associate Calabria - Italy
Paola - Tour - Visita guidata - Escursioni - Guide Turistiche Associate Calabria - Italy
Paola - Tour - Visita guidata - Escursioni - Guide Turistiche Associate Calabria - Italy
Paola - Tour - Visita guidata - Escursioni - Guide Turistiche Associate Calabria - Italy
Arrow
Arrow
Cosenza - Cattedrale
Slider

Caratteristiche del tour

Durata: Intera giornata
Tipologia:  Culturale
Inclusi:  Trasporto
 Pranzo 
 Degustazione
Partenze da: Tutte le province
Prezzo: Richiedi  

Info 

Escursione in provincia di Cosenza - Visita guidata di:  

 La città di Cosenza;

 Santuario di San Francesco di Paola;

 il centro storico di Paola.

Opzione mezza giornata: a scelta tra le località di Cosenza o Paola, con o senza pranzo incluso.

Descrizione

L’itinerario turistico prevede la visita della città di Cosenza, capoluogo di provincia più a nord della Calabria, che sorge sui sette colli nella valle del fiume Crati. Il nucleo storico, meglio conosciuto come Cosenza vecchia, rispecchia la comune caratteristica degli antichi insediamenti collinari, dominata da vicoli erti, stretti e tortuosi lungo i quali si erge un'edificazione fatta da fabbricati minuti e palazzi signorili, arroccati sui colli. La visita guidata comincerà da piazza dei Bruzi, sede del Municipio della città. Si proseguirà oltrepassando il Complesso di San Domenico, con l’omonima Chiesa del XV secolo, che rappresenta uno straordinario esempio di stile gotico con sovrastrutture barocche. Superando il Ponte Mario Martire, si potrà osservare la confluenza dei fiumi Crati e Busento, che secondo la leggenda conserva il tesoro del Re dei Goti, Alarico. Da Piazza dei Valdesi si proseguirà fino al parcheggio dell’Arenella. Con un breve tratto a piedi, si raggiungerà la Cattedrale, riconosciuta come Patrimonio testimone di cultura di pace dall'UNESCO. Si continuerà per Piazza XV Marzo, una delle più belle e importanti piazze del centro storico di Cosenza, circondata da palazzi e monumenti che sono segno tangibile della bellezza della città e della sua storia antica. Dalla piazza con un servizio navetta si raggiungerà il castello, che sorge sul colle Pancrazio dal quale domina la città di Cosenza. Il castello, secondo la tradizione, fu edificato in epoche antiche, ma è stato più volte rimaneggiato nei secoli dai normanni, svevi, angioini, aragonesi. Il pranzo sarà a base di prodotti tipici della zona.

Nel pomeriggio si arriverà a Paola, cittadina famosa per essere una delle mete più importanti del turismo religioso in Calabria: in questo luogo nacque San Francesco di Paola e si trova il Santuario del Santo, centro dell'ordine dei frati minimi. La visita guidata partirà da un breve tour del centro storico di Paola, dove si potranno ammirare diverse opere ed edifici come la fontana seicentesca in Piazza del Popolo, l’antica torre dell’orologio, la facciata barocca della chiesa della Madonna di Montevergine ed infine si visiterà la casa natale di San Francesco, trasformata nel tempo in una Chiesa. Il Santuario di San Francesco è situato nella gola del torrente Isca, nel luogo dove Francesco aveva fondato la cappella dedicata a San Francesco d’Assisi. Nell’ampio piazzale si trova la facciata dell’ampia basilica moderna e il convento. Dall’antica chiesa della metà del XV secolo si accede alla “zona dei Miracoli” e ne ricordiamo solo alcuni come la Fornace, la fonte della “cucchiarella”, alla quale sono soliti bere i pellegrini. Continuando si accede al Ponte del Diavolo e ad un sentiero al termine del quale si trova un luogo che fu rifugio del Santo nei suoi anni giovanili. La basilica antica, in stile romanico, risale al XVI secolo e custodisce alcune reliquie di San Francesco. Nel chiostro del Santuario, eretto tra il ‘400 ed il ‘500, si trova il roseto del Santo ed importanti affreschi, adiacente ad esso c’è il romitorio di San Francesco, un insieme di angusti spazi sotterranei che costituirono il primo nucleo di cenobio per il santo e per i suoi confratelli. Completata la visita al Santuario, prima del rientro si effettuerà una sosta presso un’azienda produttrice di dolci tipici, che offrirà una degustazione dei prodotti locali.

 

Richiedi Info/quota                             Torna a tutti gli itinerari

Ti piace questo itinerario? Condividilo!

4.9583333333333 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 4.96 (12 Votes)

I nostri servizi

    Escursioni in Calabria, tour e visite guidate in Calabria, Puglia e Sicilia
     Guide turistiche abilitate in Calabria, Puglia e Sicilia
    Accompagnatori turistici abilitati, Guide escursionistiche Ambientali
    Consulenza itinerari turistici in Calabria, interpretariato e traduzioni
     Corsi di formazione per guide e operatori turistici

Seguici sui social

Visita la nostra pagina Facebook ed il nostro profilo Google plus!

-----------------------------------

Sei una guida turistica, guida ambientale,
accompagnatore, con abilitazione?

Collabora con noi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e offerte dal nostro sito

 
       Privacy Policy

Sponsor